Vaccino Astrazeneca per la Ricciarelli: “Sto bene e sono strafelice”

Vaccino Astrazeneca per la Ricciarelli: "Sto bene e sono strafelice"

Fa meno paura il Covid a Katia Ricciarelli, che si è finalmente vaccinata contro il Coronavirus. L’annuncio da parte della cantante lirica è stato dato in occasione di una sua ospitata a La Vita in Diretta da Alberto Matano.

Per la Ricciarelli è stato scelto forse il vaccino attualmente più discusso: “Sono strafelice. Ho fatto l’AstraZeneca e non mi sono sentita male per nulla”. Insomma la conferma, l’ennesima se ce ne fosse bisogno, che si tratta di un vaccino sicuro nonostante i casi di trombosi, pochi peraltro, che si sono verificati nel mondo. Ma come hanno specificato più volte i responsabili dell’Agenzia del farmaco, i benefici per la somministrazione di questo vaccino siano di gran lunga inferiori agli eventuali rischi riconducibili al vaccino stesso.

Vaccino Astrazeneca per la Ricciarelli: "Sto bene e sono strafelice"

Adesso che il vaccino è stato somministrato alla Ricciarelli, e che il rischio effetti collaterali è stato scongiurato, c’è solo il sollievo per non essere più un soggetto a rischio delle gravi conseguenze che può avere il Covid. L’auspicio è che la campagna di vaccinazione contro il Covid possa continuare con i numeri degli ultimi giorni, in cui sembra davvero che si sia ingranata la marcia. Per poter iniziare a tornare alla normalità, come stanno facendo in Inghilterra dove addirittura iniziano a scomparire le mascherine per strada.