Al Bano: "Per me i medici hanno scelto vaccino Pfizer"
Salute

Albano contro Astrazeneca: mi faccio inoculare solo Pfizer o Sputink

In Italia, come tutti sanno, non è possibile scegliere quale vaccino farsi inoculare. Una scelta che alla base ha una motivazione di principio: qualunque vaccino è stato approvato, risponde a criteri di sicurezza, per cui non può essere il paziente a scegliere perchè non c’è un vaccino meglio dell’altro. In tv, però, è ormai inevitabile la caccia al parere del vip, e non fa eccezione Albano.

Albano contro Astrazeneca: mi faccio inoculare solo Pfizer o Sputink

Il quale, per diritto anagrafico, a breve potrà vaccinarsi. Ma il cantante pugliese spiega di non volere il vaccino AstraZeneca, suo malgrado al centro delle cronache negli ultimi tempi, ma solo il Pfizer. Albano dunque pronto a rinunciare. Sarebbe favorevole al russo Sputnik, che però al momento in Europa non è disponibile.

Lo ha detto in occasione di una sua intervista al settimanale Diva e Donna: “Sono i fatti che determinano le notizie. Ho amici che hanno avuto la febbre a 41 per una settimana. Ho letto e ho deciso. A parlarne si rischia di essere fraintesi, io sono per il vaccino, ma Pfizer o Sputnik”. “Se mi venisse proposto AstraZeneca? Sulla mia pelle ne rispondo io e quindi aspetterei un altro turno. Ma non voglio influenzare nessuno”.

Ad ogni modo Albano ha voluto sottolineare di essere assolutamente favorevole ai vaccini, ritenendoli l’unico modo per uscire dalla pandemia.