La sua pelle diventa all’improvviso rossa e squamosa: per la ragazza inizia l’incubo

Una ragazza, proveniente dalla provincia di Ben Tre nel sud-ovest del Vietnam, nel Delta del Mekong, soffriva della malattia di Mucha-Habermannb prima che i medici riuscissero finalmente a curarla.

Le sue condizioni iniziarono con la pelle che diventò rossa e squamosa e le ferite aperte che in seguito si trasformarono in ulcere dolorose sul viso, sul cuoio capelluto, sul corpo, sulle braccia, sulle gambe, sui palmi e sui piedi e persino sulle labbra, sul naso e sui genitali.

Dopo che la sua pelle è scoppiata, i genitori dell’adolescente l’hanno portata a una serie di medici e ospedali, ma nessuno è stato in grado di curarla o di determinare cosa c’era di sbagliato in lei.

La pelle della ragazza era rossa e squamosa con ferite aperte a causa della rara condizione.
La ragazza soffriva anche di sintomi inclusi dolori infiammatori, febbre alta, affaticamento, dolori articolari, dolore addominale, tosse secca e ingrossamento del fegato.

Fu infine ammessa all’ospedale pediatrico 1 di Ho Chi Minh City e in seguito trasferita all’ospedale della città di Dermato-Venereologia dove le fu diagnosticata la malattia di Mucha-Habermannb.

Il dott. Hoang Van Minh ha detto che la malattia, nota anche come PLEVA, era una grave malattia della pelle, così rara da essere mai stata registrata in 72 pazienti, 38 dei quali bambini, in tutto il mondo.

Non è nota la causa della condizione acuta che colpisce generalmente giovani adulti e bambini, più normalmente maschi.

La ragazza è stata inizialmente trattata con antibiotici e corticosteroidi, ma non ha risposto. Alla fine i medici hanno deciso di darle metotrexato, che sopprime il sistema immunitario e viene spesso utilizzato nel trattamento di diversi tipi di cancro.

E dopo due mesi di trattamento, la sua pelle si era schiarita e i medici erano in grado di dichiararla guarita.

La dott.ssa Minh ha aggiunto che la ragazza è stata la prima vittima del morbo in Vietnam. Ha riferito i dettagli del caso a una conferenza di dermatologia a Ho Chi Minh City.

Share