Dieta ideale: sufficiente farla solo due giorni a settimana

Qual è la dieta migliore. La domanda che si fanno tutti coloro i quali vogliono perdere qualche chiletto potrebbe trovare risposta grazie allo studio condotto all’University Hospital di South Manchester (Gran Bretagna).

Secondo la ricerca britannica, l’ideale sarebbe una dieta ferrea per due giorni a settimana, per poi non seguire alcuna indicazione nei restanti cinque giorni. In questi due giorni di dieta non si dovrebbero assumere carboidrati. Lo studio inglese condotto su oltre 100 signore, è stato presentato al Simposio sul cancro al seno di San Antonio, in Texas, da Michelle Harvie del Genesis Breast Cancer Prevention Centre dell’ospedale universitario di South Manchester.

Pare, secondo i ricercatori, che l’effetto benefico di questo tipo di dieta dipenda dal fatto che dopo i due giorni di dieta assoluta, facili da controllare, i soggetti avessero la tendenza a continuare a essere ligi nel non esagerare a tavola anche nei giorni successivi. I soggetti sottoposti all’esperimento sono stati suddivisi in tre gruppi che hanno seguito tre regimi alimentari diversi.

I due gruppi che (anche se con modalità diverse) hanno seguito lo stile alimentare che prevedeva i due giorni a stecchetto senza carboidrati hanno avuto i risultati migliori, con circa 4 chili persi contro i due dell’altro gruppo. Un consiglio che potrebbe rivelarsi utile ma resta sempre importante ricordare che la cosa migliore è rivolgersi a un dietologo per seguire una dieta personalizzata basata sul proprio peso e sulle proprie condizioni di salute.

Share