Panettone Fraccaro: tra storia, tradizione e gusto

Il panettone è il tipico dolce di Natale e largamente diffuso in tutta Italia, Argentina e Brasile.

Le origini del panettone si intrecciano con la leggenda di Messer Ulivo degli Atellani e Algisa, la figlia del fornaio, il quale inventò un dolce con la farina del mulino, uova, burro, miele e uvetta.







Ebbe un grande successo e tutti vollero assaggiare il nuovo pane. Un altra storia ci parla del cuoco di Ludovico il Moro che doveva preparare un dolce per il pranzo di Natale e utilizzò gli ingredienti di solo farina, burro, uova, scorza di cedro e uvetta.

Oggi vogliamo proporvi il Panettone di Fraccaro Spumadoro la cui storia tramandata di generazione in generazione, è una storia semplice ma fatta di tanta passione per il proprio lavoro.

Tutto nasce a Castelfranco Veneto (TV) in un panificio dove si produce il pane e altri prodotti usando il famoso lievito madre.

Un’attività che si è meritata il prestigio espandendo i suoi prodotti genuini rispettando la tradizione dolciaria.

I prodotti dell’azienda Fraccaro sono tanti e gustosi, ma quello che ha ottenuto il maggior successo è certamente il Panettone realizzato con ingredienti ben selezionati.

L’utilizzo del lievito madre per la fermentazione della pasta, con l’aggiunta di uova, burro e uvetta rende questo dolce speciale.

Nessun retrogusto e ne odori chimici. Il profumo del lievito madre unito all’uvetta esaltano il prodotto.

La morbidezza, la fragranza, la qualità ma soprattutto l’amore nel lavorare un tal prodotto, sono una firma sicura.

Le cose più buone sono quelle più semplici che utilizzano ingredienti basici.

Share
loading...