Intrattenimento

Mix di psicofarmaci, trovato morto l’attore Paolo Calissano

E’ morto il celebre attore di fiction Paolo Calissano. Il 54enne romano è stato trovato morto in casa sua nella Capitale nella tarda serata del 30 dicembre. A rinvenire il corpo è stata la sua compagna, che ha provveduto immediatamente a dare l’allarme.

A preoccupare circa le sue condizioni erano stati i tentativi a vuoto della compagna di mettersi in contatto con lui per tutta la giornata. Alla fine la donna si è recata sul posto e ha fatto la tragica scoperta. Secondo i rilevamenti delle forze dell’ordine, entrate nell’appartamento dell’attore dopo che è scattato l’allarme, la morte potrebbe essere stata causata da un mix di psicofarmaci in dose eccessiva. L’attore è stato trovato senza vita nel suo letto.

Sul corpo è stata disposta l’autopsia per identificare con certezza le cause del decesso. Calissano negli anni scorsi era già stato protagonista di episodi legati all’uso di sostanze stupefacenti. E’ stato per anni un volto noto della tv in virtù della sua partecipazione a numerose fiction televisive.