Altre Notizie

Appuntamento online va storto: si ritrova nudo appeso al balcone

Questo uomo seminudo individuato aggrappato alla parte esterna del suo appartamento al quinto piano sostiene di essere stato picchiato e derubato da un aspirante amante e dai suoi amici in un appuntamento preso su Internet andato storto.

Il filmato è stato girato nella casa nel quartiere Sultangazi di Istanbul, in Turchia, dove l’uomo, non nominato, aveva contattato un altro uomo su Internet per organizzare un incontro per il sesso.

Era parzialmente nudo quando aprì la porta aspettandosi che il suo amante online fosse lì, solo per trovare tre uomini che aspettavano fuori.

Ha detto che gli altri due hanno poi iniziato a picchiarlo e hanno perquisito l’appartamento alla ricerca di oggetti di valore. Hanno anche cercato di costringerlo a firmare delle cambiali con cui accetta di pagare in contanti in futuro.

Impaurito per la sua vita, era riuscito a sfuggire alle grinfie dei criminali e ad arrampicarsi fuori dalla finestra sul balcone nella speranza di scendere a terra.

Ma rimase bloccato, e fu lasciato urlare lottando per la vita mentre i vicini chiamavano i vigili del fuoco e la polizia, in modo che lo potessero salvare.

Nel frattempo i ricattatori sono fuggiti quando si sono resi conto di aver perso la loro preda, e non è stato rivelato ciò che sono riusciti a rubare.

La polizia ha ora avviato un’indagine e sta cercando i tre sospetti. L’omosessualità è legale in Turchia