Intrattenimento

Scala mobile risucchia il braccio di un bambino: terrore al centro commerciale

Questo è il momento in cui il braccio di un bambino che si trova su una scala mobile con la mamma viene risucchiato prima che una guardia di sicurezza molto attento spinga il pulsante di arresto appena prima che il piccolo subisca conseguenze più gravi.

Il terrificante calvario è avvenuto nel complesso commerciale City Star a Yuanjiang, che si trova nella provincia di Hunan, nella Cina centrale, il 5 luglio.

Le telecamere a circuito chiuso mostrano il bimbo di due anni insieme alla mamma sulla scala mobile quando improvvisamente cade sulla schiena e si lamenta per il dolore.

La mamma sconvolta si china per cercare di tirarlo su, ma i gradini continuano a muoversi verso il basso e minacciano di rompere il braccio destro del piccolo mentre raggiungono il pannello del pavimento sottostante.

La guardia di sicurezza scatta in mezzo alla folla e preme il pulsante di arresto di emergenza alle 17:35 ora locale, evitando quelle che sarebbero state gravi lesioni.

Ma il bambino rimane con il braccio destro intrappolato nella fessura tra gli scalini della scala mobile per altri 45 minuti fino a quando i vigili del fuoco riescono a liberarlo.

Il video di salvataggio mostra i vigili del fuoco di fare del loro meglio per confortare il ragazzo e trovare un modo per liberare il suo arto.

La madre guarda impotente dall’altro lato del corrimano di vetro mentre i soccorritori cercano di liberare lentamente il braccio senza causare ulteriori danni.

Il pompiere Liu Cheng ha detto: “Quando siamo arrivati, la sua famiglia era fondamentalmente troppo presa dal panico per trasmettere qualsiasi informazione efficace su come fosse successo l’incidente.

“Il ragazzo stesso non smetteva di piangere. Il suo intero braccio è stato risucchiato nella scala mobile.

“Alla fine abbiamo usato attrezzature idrauliche per liberare il braccio.

“L’ho confortato e gli ho detto di non piangere. Era abbastanza coraggioso e, penso, ha fatto del suo meglio per sopportare il dolore. ”

Il bambino è stato trasportato su un’ambulanza e portato in un ospedale locale per il trattamento.

Pare non abbia riportato fratture o lesioni mortali, ma non è stata resa nota la condizione esatta del suo braccio.