Nipote infila mano nell’affettatrice: la scena è agghiacciante ma lo zio resta lucido

Queste immagini mostrano ciò che accadde quando una bimba perse tutte e quattro le dita della mano destra dopo che l’affettatrice di tofu dello zio le tagliò via.

La bambina di otto anni chiamata solo “Xiao Rui” ha subito un’operazione di otto ore all’ospedale Xuzhou Renci nella provincia orientale di Jiangsu, in Cina, per farsele riattaccare.

Secondo i suoi genitori, Xiao Rui stava giocando nel negozio di tofu di suo zio quando ha fatto scivolare la mano nell’affettatrice del tofu che all’improvviso si è accesa.

La lama tagliò dritto attraverso le sue quattro dita, che furono tagliate via. Quando si accorse di quello che era successo, con la scena agghiacciante che gli si parò davanti, lo zio restò sconvolto. Ma subito dopo recuperò la lucidità, raccolse le dita e le portò in ospedale insieme alla nipote sotto choc.

Il dottor Li Jia e il suo team hanno trascorso otto ore a operare su Xiao Rui, ricollegando vasi, tendini e nervi in ​​ogni dito prima di fissarli in posizione usando barre d’acciaio provvisorie.

È in condizioni stabili ma sta continuando il trattamento post-operatorio presso la struttura.

Il dottor Li ha detto della sua guarigione: “La maggior parte dei compiti quotidiani li sarà in grado di fare, ma inevitabilmente avrà un impatto minore sulla mobilità di ciascun dito”.

Nel caso di dito tagliato, il medico ha consigliato quanto segue:

“Ricorda queste parole: secco e freddo.

“Non immergerlo in acqua o qualsiasi tipo di liquido disinfettante. Conservalo in un luogo freddo – non congelare – da 0 a 4 gradi centigradi.

“Avvolgilo in un panno pulito, mettilo in un sacchetto di plastica e coprilo con del ghiaccio.

“Se non riesci a trovare il ghiaccio, compra due ghiaccioli e gettali lì dentro.”

Share