Altre Notizie

Epica fuga del più vecchio elefante di Germania dopo una vita passata nel circo

Questo elefante di un circo in fuga da 7,5 tonnellate – è il più vecchio della Germania. Se ne va in giro su una strada trafficata dopo essersi liberato in seguito a una vita passata da prigioniero.

L’elefante Gandhi era fuggito dal Circo Afrika che si era fermato a Cham, la capitale del distretto di Cham, nell’Alto Palatinato in Baviera, in Germania, mentre era in tournée. La polizia è stata chiamata dopo che un passante ha notato l’animale in fuga.

Helmut Voss, 37 anni, assistente agli animali, ha dichiarato: “Con i suoi cinquant’anni, è la più antica elefantessa da circo in Germania”.

Gandhi, che pesa oltre 7,5 tonnellate, faceva parte di un trio di elefanti utilizzati nello spettacolo che includeva altri due elefanti, Tonga, 30 e Moja, 29.

Un portavoce della polizia ha confermato che l’animale era fuggito mentre veniva rimosso dal suo trasportatore. Gli automobilisti sono stati in grado di uscire dalla strada occupata dall’elefante.

Gli operai del circo sono riusciti a catturare l’elefante in fuga, che non ha causato alcun danno, e lo ha riportato al suo recinto.

Peter Hoeffken della PETA ha dichiarato: “Questi elefanti hanno causato danni in passato quando sono scappati dal Circus Afrika. Nel 2017, il direttore dello zoo Weisheit ha dovuto pagare una multa per questi avvenimenti.

“Cirus Afrika riceve spesso pubblicità negativa. Il fatto che un elefante sia libero su una strada trafficata è un’ulteriore prova che la cura degli elefanti non è all’altezza. E’ pura fortuna che non ci siano state situazioni pericolose”.

La PETA sta facendo appello a regolamenti più rigorosi per garantire la sicurezza degli elefanti, così come quella delle persone che li circondano.