Si avvicina troppo ai binari del treno: Suv in frantumi

Tragedia sfiorata in Israele dove una donna si è avvicinata un po’ troppo ai binari di un treno che stava per sopraggiungere e ha visto la parte anteriore del suo veicolo andare letteralmente in frantumi. Un passaggio a livello molto pericoloso, con semi barriere, poteva essere il teatro di una vera e propria tragedia. Una donna si avvicina con il suo Suv ai binari, e aspetta che transiti il treno alla propria destra.

Purtroppo per lei si è fermata al di là della barriera, posta diversi metri dai binari, proprio per garantire la sicurezza delle vetture. Quando il treno sopraggiunge, la conducente del mezzo si accorge di essersi avvicinata troppo ai binari, e il treno travolge la parte anteriore del veicolo mandandolo letteralmente in frantumi. Sono pochi i secondi in cui avviene tutto, al passaggio del treno, ma sufficienti per demolire il veicolo.

Una vera fortuna che nelle vicinanze non ci fossero pedoni, biciclette o motorini, perchè le schegge che volano via all’impazzata avrebbero potuto essere fatali per chiunque. Una fortuna anche che il veicolo non sia rimasto agganciato in qualche modo al treno: avrebbe potuto trasportare la donna per metri all’interno della sua vettura, con conseguenze devastanti. Quando il treno passa, la donna esce dal veicolo incredula: per lei in vista anche la beffa di non poter avere alcun risarcimento, considerato che l’imprudenza è stata tutta sua. E il problema di raccontare tutto al marito. E non potrà nemmeno mentire, considerato che lei forse ancora non lo sa, ma c’è un video che riprende tutto.