asciugacapelli leggero e silenzioso
Bellezza

Phon o asciugacapelli silenziosi: usi e vantaggi di averne uno

L’asciugacapelli silenzioso? Mai più senza

Benedetta sia la tecnologia soprattutto quando riesce a zittire quell’insopportabile e roboante rumore dell’asciugacapelli. Visto che non è possibile rinunciare ad asciugare la testa con il phon – a meno di non volersi candidare alla cervicale perenne – che almeno lo si possa fare senza dovere tollerare tutte quelle fastidiose vibrazioni. Ammettiamolo, l’asciugacapelli silenzioso è un’invenzione tanto semplice quanto rivoluzionaria. Se non avete già sostituito il vostro vecchio rimbombante phon, non sapete che cosa vi state perdendo. Immaginate il piacere di potervi tranquillamente asciugare i capelli a qualsiasi ora del giorno e della notte – sì, pure la notte – senza timore di disturbare nessuno, né chi sta nella stanza con voi o tantomeno i vicini, oppure pensate alla comodità di farvi la piega senza smettere di parlare al telefono con un’amica. Un sogno, vero? Senza contare che, a lungo andare, il rumore emesso dai phon tradizionali può provocare mal di testa e pure qualche antipatico ronzio alle orecchie. Infatti, non a caso molti saloni professionali hanno sostituito i vecchi modelli rumorosi con i più nuovi asciugacapelli silenziosi.

Prezioso per il benessere dei bambini

Ma al di là delle indubbie comodità offerte da questi splendidi apparecchi di nuova generazione, bisogna ammettere che diventa praticamente una sorta di obbligo imprescindibile avere almeno un phon silenzioso in casa, soprattutto quando si ha un bambino piccolo. Sì, perché se il rumore emesso da un tradizionale asciugacapelli è molto fastidioso per gli adulti, immaginate quanta noia può procurare a un bambino piccolo che sta riposando. Che dire poi della difficoltà di tenere vostro figlio tranquillo mentre cercate di asciugare la sua delicata testolina sottoposta a tutto il rumore del vecchio asciugacapelli? Conviene rifletterci un momento.
L’udito di un bambino è molto delicato, non per niente sono parecchi i pediatri che suggeriscono di adottare un asciugacapelli silenzioso che abbia la delicatezza necessaria per asciugare la testa dei piccoli senza doverli per forza innervosire. Naturalmente questa non è l’unica attenzione da riservare ai bambini: quando si asciuga la loro capigliatura sottile bisognerebbe adottare alcune particolari accortezze, come per esempio tenere il beccuccio del phon, anche di quello silenzioso, ad almeno 30 centimetri di distanza dal loro cuoio capelluto, troppo delicato per tollerare l’aria calda ravvicinata; così come sarebbe opportuno selezionare la velocità più bassa possibile, visto che i piccolini solitamente hanno ben pochi capelli sulla loro testa. Affidarsi a elettrodomestici sicuri resta comunque il passo necessario per potere garantire il pieno rispetto dell’udito delicato e dell’epidermide sensibile dei più piccoli.

Meno rumore stessa potenza

Da qualche anno sul mercato si trovano modelli di asciugacapelli silenziosi che garantiscono una notevole diminuzione del rumore emesso. E non c’è da temere: la quantità di vibrazioni non corrisponde alla potenza del phon. Un asciugacapelli silenzioso non è per forza meno potente o performante di un classico phon, ha semplicemente una tecnologia più raffinata che permette al dispositivo di svolgere tutte le sue funzioni con un’emissione inferiore di decibel. Certo, questo non deve fare pensare che il rumore venga eliminato completamente – questo è un obiettivo impossibile da raggiungere visto che una certa parte del rumore è provocata proprio dal soffio costante dell’aria – bensì quel tanto che basta a rendere più piacevole e meno fastidiosa l’asciugatura dei capelli.

Troppo rumore? Forse vuol dire che…

Ammettiamolo, il phon silenzioso non è solo una tendenza del momento, è proprio un’invenzione geniale. A volte il suono del vecchio phon con il tempo peggiora e si fa più invadente. Quando il rumore del vecchio asciugacapelli diventa esagerato o comunque più intenso di quando l’avevate comperato, può significare che è arrivato il momento di sostituirlo – del resto nemmeno i phon sono eterni – perché potrebbe essere il segnale di problemi di surriscaldamento. A quel punto è definitivamente arrivato il momento di modernizzarsi e comperare un asciugacapelli silenzioso.