Farmaci ritirati: elenco completo

Nuovi controlli hanno portato al ritiro dal commercio di alcuni farmaci. Qui sotto l’elenco dei medicinali che non bisogna usare e che se avete in casa dovete gettare.

I farmaci che sono stati ritirati sono:
ALVENEX 450 mg per l’insufficienza venosa;
GASTROGEL 2 g/10 ml per l’ulcera gastrica
SUCRATE 2 g gel orale per l’ulcera
INTRAFER 50 mg/ml per le anemie

NABUSER 30 per l’Artrite
CITOGEL 2g/10 ml per l’ulcera
ECOMÌ per le infezioni dermatologiche
VENOSMINE 4% per le varici
TESTO ENANT per patologie sessuali.farmaci


L’Aifa ha di recente diramato un comunicato e ha avvisato i cittadini così: “Chi si trovasse ad avere in casa uno o più di questi farmaci è invitato a non usarli”.


In un comunicato dell’Aifa si dice che “Dalle risultanze di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Frosinone e condotta dal N.A.S. Carabinieri di Latina congiuntamente con l’Agenzia Italiana del Farmaco, che hanno già portato nel giugno 2013 al ritiro dei lotti di Ozopulmin prodotto dalla ditta Geymonat, è scaturito, seppure in via precauzionale, il divieto di utilizzo di tutti i lotti in corso di validità dei medicinali (riportati in allegato) fabbricati presso la stessa officina di produzione Geymonat, a causa di sospetti difetti di qualità.

Si tratta di un provvedimento cautelativo, emanato dall’AIFA in attesa dei risultati delle verifiche straordinarie in corso.

Verifiche straordinarie che in via precauzionale sono state disposte per tutte le confezioni in commercio prodotte dell’azienda, per un valore stimato di diversi milioni di euro.

Adottato a seguito di costanti azioni di monitoraggio volte a ridurre ogni rischio, anche solo ipotetico, per la salute dei pazienti, legate nello specifico alla possibile presenza di un quantitativo di principio attivo inferiore a quello approvato e indicato in etichetta.

Share