Cud pensionati 2013: Inps online invio telematico Caf. Come richiedere codice pin

Pensionati in black out. La decisione di compilare e inviare online il cud ha mandato letteramente in caos gli over 65. Molti gli anziani che non sanno come comportarsi e a chi rivolgersi. C’è chi è fortunato e si fa aiutare da figli e/o nipoti che di internet se ne intendono, ma c’è anche chi non ha quest’opportunità e dunque non sa come fare.

Oggi vogliamo aiutare tutti quei pensionati che hanno poca dimestichezza con il web. A tutti loro consigliamo due strade.

La prima è quella di rivolgersi ad un Caf (uno qualsiasi presente nel vostro quartiere). Per trovare l’indirizzo basta che andate su google e digitate “indirizzo caf Roma” (se ad esempio siete di Roma).


Recandovi al Caf e presentando il problema trovete certamente operatori in grado di occuparsi di voi e della vostra pratica.

L’altra strada è quella di contattare l’Inps al numero gratuito da telefono fisso: 800.43.43.20.

Il contact center integrato INPS-INAIL è attivo tutti i giorni da lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 20.00 ed il sabato dalle ore 8.00 alle ore 14.00
(Ora Italiana).

Se invece dovete telefonare dal cellulare il numero da comporre è il seguente: 06164164. In questo caso, il servizio è a pagamento in base al piano tariffario applicato dai diversi gestori telefonici.

Oppure potete parlare con un operatore disponibile tramite Skype. Per maggiori informazioni consigliamo di visitare il sito dell’Inps.

Come richiedere il CUD?
Si può richiedere tramite posta elettronica in modo assolutamente gratuita andando all’indirizzo richiestaCUD@postacert.inps.gov.it.Cud pensionati 2013: inps online invio telematico caf

Non avete il codice pin?
Il codice Pin personale può essere richiesto direttamente sul sito web dell’Inps, oppure telefonicamente al numero 803164 da fisso, 06164164 da rete mobile.

Share