Finto medico smascherato da Striscia: Luca Abete pone fine alla truffa
Salute

Finto medico smascherato da Striscia: Luca Abete pone fine alla truffa

Tra i truffatori che Striscia la Notizia ama smascherare, ci sono senza dubbio i falsi medici. Truffatori particolarmente pericolosi, perchè non si limitano a spillare soldi alle proprie vittime, ma lo fanno anche attentando alla loro salute non avendo le competenze per esercitare la professione.

Uno degli ultimi casi smascherati da Luca Abete riguarda un’estetista che negli ultimi anni si è spacciata per medico a Casoria, in provincia di Napoli. Questa truffatrice, ha curato i suoi pazienti spacciandosi per medico estetico, assicurando trattamenti di alto livello finalizzati a regalare labbra rifatte e nasi ritoccati.Finto medico smascherato da Striscia: Luca Abete pone fine alla truffa

In tutto ciò, metteva in guardia i pazienti dal sottoporsi alle cure di personale non qualificato. In pratica metteva in guardia da se stessa, dal momento che esercitava senza qualifica e licenza.

A porre fine a questa truffa l’inviato di Napoli Luca Abete, che nella puntata del 10 maggio ha smascherato la truffatrice. Grazie al suo intervento, nessun paziente rischierà più di finire nelle mani di questo sedicente medico.

Luca Abete ha fatto irruzione solo dopo aver raccolto prove sufficienti, come spesso fanno gli inviati di Striscia: un complice si è recato nello studio del finto medico e, armato di telecamera nascosta, ha fatto rilasciare alla “vittima” dichiarazioni in cui ammetteva di esercitare una professione per la quale non ha alcuna autorizzazione.