Diventa magro grazie a un reality, ma poi muore pesando 500 chili

Questa star di un reality per obesi è morto perché “non riusciva a smettere” di mangiare dopo aver perso tantissimi chili nel corso di un programma televisivo incentrato sulla perdita di peso nel 2006. Da allora non ha fatto altro che ricominciare ad accumulare chili.

Maximiliano Oliva è diventato famoso in Argentina dopo aver partecipato al reality show “Cuestion de Peso” trasmesso da El Trece in Argentina nel 2006, dove fu protagonista di un clamoroso dimagrimento.

Lo spettacolo vede i concorrenti competere per perdere il maggior peso e Maximiliano ha vinto dopo essere sceso da 215 chilogrammi a poco più di 100 chilogrammi con l’aiuto del dottor Adrian Cormillot nel gennaio 2007.

I media locali riferiscono che ha continuato a perdere ulteriore peso dopo lo spettacolo e ha sposato Vanesa Anabel Rivera, che ha incontrato nello show.

Tuttavia, spente le luci dei riflettori, iniziò rapidamente a riprendere peso e nel 2010 pesava 250 chilogrammi, mentre nel 2013 arrivò a 300 chilogrammi, dicendo ai giornalisti all’epoca: “Potete vedere come sono, devastato, stanco della situazione. Mi sento un sacco di colpa per non essere in grado di smetterla di comportarmi così.

“È tutto o niente. Ho iniziato a sentirmi disperato e ho iniziato a mangiare di nuovo e non potevo smettere, anche per colpa di una profonda depressione. ”

Ha partecipato a “Cuestion de Peso” a febbraio 2017 per la seconda volta, dopo due anni passati sdraiato su un letto nella sua casa Lomas del Mirador, nella provincia orientale argentina di Buenos Aires.

Maxi Oliva è stato aiutato dai vigili del fuoco ad uscire da casa sua per un nuovo trattamento
I produttori dello show hanno dovuto organizzare oltre 70 persone tra vigili del fuoco e personale della Difesa Civile, per rompere un muro di casa sua e portarlo fuori su un letto.

Nell’aprile 2019 potè tornare a stare in piedi e fu mandato a casa dal centro medico del dottor Cormillot, dicendo alle telecamere “Sono felice”.

Tuttavia, secondo quanto riferito, ha ripreso a ingrassare e ora è morto pesando quasi 500 chilogrammi. Lascia una figlia di nove anni di nome Valentina.

Share