La Sclerosi Multipla peggiora con il caldo

Chi è malato di sclerosi multipla peggiora con il caldo. In particolare tra marzo e agosto, quando il sole è più forte e si alzanole temperature. La scperta è stata fatta in seguito a uno studio effettuato dal Brigham and Women’s Hospital di Boston. I risultati sono stati pubblicati su Neurology, rivista medica dell’American Academy of Neurology.

L’equipe di ricercatori ha messo sotto esame tra il 1991 e il 1993 le risonanze magnetiche cerebrali realizzate su 44 persone. In media ne sono state fatte 22 per ciascuno. Tutti i pazienti avevano tra i 25 e 52 anni ed erano malati di Sclerosi multipla. Ebbene pare che le condizioni meteo calde dell’estate peggioravano la situazione.