Pulire i filtri del condizionatore: ecco come fare

Il caldo si fa sentire? E’ arrivato il momento di verificare se il condizionatore funziona e soprattutto di pulire il filtro dell’aria.

In questi mesi il filtro ha raccolto polvere, sporcizia, agenti patogeni di ogni tipo.

E’ per questo motivo che prima di accendere i condizionatori è importantissimo effettuare la pulizia dei filtri.

Se ci pensate è la stessa cosa che facciamo o che dovremmo fare con i filtri dell’aria condizionata presente in macchina.

In quest’articolo vi diremo come fare per pulire il filtro.

L’occorrente che ci serve è qui di seguito elencato:

-Aceto
-Acqua
-Panno in microfibra morbido

A questo punto siamo pronti per pulire il filtro. Quindi procuratevi il manuale del condizionatore e leggete attentamente le istruzione per staccare il filtro.

Una volta che avrete staccato il filtro possiamo procedere con la pulizia per eliminare polvere e batteri.

Versate in una ciotola due bicchieri d’acqua e un bicchiere d’aceto.

Immergete il vostro panno (ricordate che deve essere morbido) e poi passatelo sopra il filtro.

Non fate troppa pressione in questo modo eviterete di romperlo.

Strofinate bene il panno e quando vedete che si sporca, immergetelo di nuovo nella ciotola e ripetete l’operazione fino a quando non vi sembra che il filtro sia pulito e disinfettato.

Poi prendete il filtro e lavate tutto sotto acqua corrente per 20 secondi.







Share