Corsetto dimagrante: la nuova moda delle star

Se pensiamo alle modelle abbiamo in mente corpi alti, magri e perfetti. Tuttavia, dopo anni di battaglie contro bulimia e anoressia nel settore della moda, sul web è stata lanciata una tendenza che sembra privilegiare le donne formose e curvilinee.

Le sorelle Kardashian hanno dato il via al fenomeno postando su Instagram delle foto in cui si ritraevano allo specchio con un particolare indumento che ci ricorda molto le dame del Settecento: il corsetto. Mentre nell’antichità veniva usato dalle donne per migliorare la postura e donare loro un aspetto più elegante, il Waist_Trainer utilizzato anche dalle Kardashian oggi ha una funzione decisamente diversa. Gli esperti hanno infatti realizzato questo prodotto per modellare la silhouette delle donne, e rendere il loro girovita più sottile accentuando le naturali forme femminili come seno e fianchi. Nel 2016 ha avuto un successo strepitoso, e risulta ancora come il prodotto più venduto nel settore dei prodotti dimagranti!

Grazie ai materiali flessibili di cui si compone, il corsetto è studiato appositamente per adattarsi a tutti i tipi di corpo, e proprio per questa sua vestibilità è possibile indossarlo sotto gli indumenti durante tutto il corso della giornata. Potrai dimagrire andando al lavoro, sbrigando le faccende di casa, facendo la spesa. Waist Trainer lavorerà per te!

Ma come funziona questo corsetto dimagrante? In realtà il meccanismo è molto semplice: il nostro corpo sottoposto a pressione continua, come può essere un’attività sportiva, va incontro alla definizione della muscolatura e alla combustione dei grassi. Waist Trainer funziona più o meno allo stesso modo, ma utilizza il calore prodotto dalla pressione esercitata sull’addome nel mentre lo si indossa, senza necessariamente compiere alcuno sforzo. Infatti, quando sudiamo, le tossine vengo espulse dal corpo sotto forma di liquido, il sudore. Il calore prodotto dal corsetto aiuta a espellere le tossine e a modellare pian piano ventre e fianchi. I cosiddetti rotolini non saranno più un problema, perché pian piano spariranno con Waist Trainer. Oltretutto, anche la circolazione sanguigna risentirà del cambiamento prodotto nel tuo corpo: il sangue ricomincerà a circolare nel modo corretto, garantendo un più veloce smaltimento dei liquidi in eccesso.

Come già detto, questo particolare corsetto dimagrante è comodo e discreto da indossare. Sarà quindi più facile tenerlo addosso dalle 3 alle 6 ore al giorno, come consigliato, per vedere in un paio di mesi i primi risultati. Attenzione però a non tenerlo più di quanto prescritto pensando possa accentuare i risultati. E soprattutto bisogna tenere a mente che è di fondamentale importanza condurre uno stile di vita che permetta di indossarlo senza creare danni al proprio fisico. Ritmi sregolati e alimentazione sbilanciata, ricca di zuccheri e grassi, sicuramente non consentirà di godere appieno dei benefici del corsetto. È necessario praticare dell’attività fisica costante seppur minima, anche con addosso il Waist Trainer per aumentarne gli effetti. L’importante è non condurre una vita troppo sedentaria, altrimenti il corsetto non solo sarà inutile, ma i risultati non arriveranno e sarà molto più facile abbandonare qualsiasi stile di vita sano intrapreso fino a quel momento.

Prima di cambiare il proprio corpo bisogna essere in grado di ampliare la propria mente, tenendo sempre d’occhio la salute.

Share
loading...