Gelato al pistacchio bimby

La Vitamina E dei pistacchi previene l'infarto degli ex fumatori

Ecco la ricetta completa del gelato al pistacchio bimby. Il gelato fatto in casa è uno dei dolci che meglio mostra le potenzialità del Bimby.


Un gusto unico ed irripetibile. Per chi ama il gusto deciso del pistacchio ecco una ricetta facile e veloce.

In soli 5 minuti avrete realizzato un gelato fai da te gustoso.

Gli ingredienti per realizzare il Gelato al pistacchio bimby sono:

100 grammi di pistacchi non salati e spellati
100 grammi di granella di pistacchi

400 grammi di latte congelato a cubetti
200 grammi di zucchero

50 grammi di latte fresco

Per la preparazione del gelato iniziamo subito con il dire che oltre al Bimby ci servirà anche una spatola.

Mettiamo il latte congelato in dei bicchierini di plastica e poi il tutto nel congelatore.

Versiamo nel boccale del Bimby lo zucchero e polverizziamo il tutto. gelato al pistacchio bimby


Attiviamo quindi il Bimby per 10 sec vel 10.

Ricordate di versare lo zucchero mantenendo sempre il coperchio chiuso.

Quando lo zucchero sarà completamente polverizzato andiamo ad aggiungere i pistacchi e la granella.

Ripetiamo l’operazione. Riattiviamo il Bimby e polverizziamo il tutto 1 min vel 10.

A questo punto andiamo ad unire il latte e amalgamiamo bene per 10 sec. vel 10.

Ripetete l’operazione se necessario anche per 30 secondi circa.

A questo punto avremo ottento un crema verde scuro al pistacchio.

Fate quindi riposare per un paio di minuti.

Quindi poi andiamo ad aggiungere i cubetti di latte congelato (tolti dal freezer 5 min prima dell’uso).

Ora quindi versiamo tutto nel boccale del Bimby e lo attiviamo per e circa 20 sec. vel 7.

Ecco che il nostro Gelato al pistacchio bimby è pronto.

Prima di servire mettete in frigo per un paio di ore.

Potete servire in delle coppe di gelato o in bicchieri di vetro.

Ricordate che la presentazione è importante. Quindi potete ricoprire le palle di gelato con della granella di nocciole o pistacchi oppure con uno spiedino di frutta fresca di stagione.

Magari un mix di fragole, ananas e banana.

Share
loading...