Caffè: aiuta a prevenire tumore al seno

Caffè: aiuta a prevenire tumore al senoBere 4-5 tazzine di caffè al giorno aiuta a prevenire il tumore al seno. A dirlo sono gli studiosi del Karolinska Institutet di Stoccolma. La ricerca, coordinata dalla dottoressa Jigmei Li, ha messo in luce proprietà importanti del caffè.


La ricerca apparsa sulle pagine di “Cancer Prevention Research”, mostra come i ricercatori hanno esaminato circa 5000 donne tutte con la stessa età (più di 50 anni). Queste sono ste poi divise in due gruppi. La dottoressa Jingmei Li che lavora presso il Dipartimento di Medicina Epidemiologica e Biostatistica del Karolinska Institutet ha spiegato che le bevititrici di caffè avevano un rischio minore di cancro al seno rispetto alle donne che lo bevono raramente.

Dallo studio però emerge che  l’effetto benefico è valido solo per un sottotipo di tumore ER-negativo (cioè “estrogen receptor negative”, tumore negativo al recettore per gli estrogeni).


Jingmei Li dichiara: “potrebbe avere qualcosa a che fare con il modo in cui il caffè è preparato, o il tipo di chicco preferito. Non sappiamo ancora spiegare quale meccanismo stia dietro ancora agli effetti benefici del caffè. E’ improbabile che gli effetti protettivi ci siano a causa della presenza di fitoestrogeni presenti nel caffè, perché non vi è alcuna riduzione dell’incidenza dei tumori ER-positivi, cioè il cancro dipendente dagli ormoni, in questo studio”.

Il tumore al seno è molto diffuso e colpisce 1 donna su 10. È il tumore più frequente nel sesso femminile e rappresenta il 25% di tutti i tumori che colpiscono le donne. È la prima causa di mortalità nel genere femminile. In Italia sono diagnosticati circa 37 mila casi e cioè 152 ogni 100 mila donne. Ad incidere  è l’età e la familiarità. Combattere il tumore si può, ma solo attraverso la prevenzione.

Share