Taralli piccanti bimby

taralli bimby

Sfiziosi e gustosi. Così possono essere definiti i Taralli piccanti bimby. Si tratta di una ricetta facile. Il tempo di preparazione di questi taralli è di circa 2 ore e mezza.

Questi qui sotto sono gli ingredienti che ci servono per realizzare i nostri Taralli piccanti bimby

500 gr di farina
150 gr di strutto
50 gr di lievito di birra

100 gr di acqua
1/2 mis. di pepe appena macinato
90 gr di olio

250 gr di mandorle
sale q.b.

Per chi non gradisce il pepe, questo può essere sostituito con 1/2 mis di peperoncino.

Versiamo ora nel boccale del Bimby, mantenendo sempre bene il coperchio chiuso, gli ingredienti primari e quindi: acqua, olio, strutto e lievito.

Attiviamo ora il Bimby per 5 sec. vel. 6.

A questo punto andiamo ad aggiungere il pepe e il sale. In caso di sostituzione con il peperoncino aggiungetelo.

Ora riattiviamo il Bimby e mischiate bene il tutto per 5 sec. vel. 6. taralli piccanti bimby


A questo punto continuiamo ad aggiungere gli altri ingredienti e quindi la farina.

Attiviamo il Bimby e facciamo lavorare per 30 sec. vel. 6 e 1 min. vel.modalità pasta.

Ricordate che l’impasto deve essere compatto e morbido. In caso contrario continuate a lavorarlo.

Ora andiamo a togliere l’impasto dal Bimby.

Infarinate bene il tavolo da lavoro e poggiate l’impasto.

Stendetelo con il mattarello e poi andiamo a realizzare due bastoncini lunghi, del diametro di una matita.

Intrecciateli tra di loro.

Con l’aiuto di un coltello tagliamo dei pezzi lunghi 15 cm. e chiuderli a ciambellina.

Disporre i taralli in una teglia, coprirli e lasciarli lievitare per 1 ora e 1/2 circa.

Cuocerli in forno tiepido a 150° per 1 ora.

I taralli piccanti bimby sono pronti! Gustateli con formaggio o altro. Vanno gustati anche da soli come spuntino pomeridiano.

Ti è piaciuto l'articolo?
Valutazione
[Total: 0 Average: 0]
Share
loading...