Torta amaretti e cioccolato bimby

torta amaretto

Per preparare una torta ben riuscita è necessario seguire attentamente la ricetta e le dosi. Per preparare una ricetta sorprendente basta rinnovare e personalizzare la ricetta con ingredienti che piacciono di più.

Volete stupire parenti e amici? E allora cimentatevi nella ricetta della Torta amaretti e cioccolato bimby.

Questi gli ingredienti che vi servono per realizzare la ricetta:

150 g cioccolato fondente, in pezzi
200 g farina
150 g zucchero

200 g burro
200 g amaretti
4 uova
2 cucchiaini lievito per dolci.

La prima cosa da fare è accendere il forno. Facciamolo riscaldare a 180 gradi.

Intanto andiamo a versare all’interno del boccale del Bimby, mantenendo il coperchio chiuso, il cioccolato a pezzi.

Attiviamo il Bimby facciamo tritare per 3/4 secondi vel.7.torta amaretto


A questo punto possiamo togliere il cioccolato e aiutandovi con una spatola raccogliete i rimasugli attaccati ai bordi e al fondo del boccale.

Mettiamo il cioccolato in una ciotola da parte.

Ora inseriamo all’interno del coperchio chiuso gli amaretti e sbricioliamo il tutto per 3 secondi vel.6.

Terminata questa operazione possiamo versare tutti gli altri ingredienti.

Quindi aggiungiamo la farina, lo zucchero, il burro, le uova, il lievito per dolci e il cioccolato precedentemente sminuzzato.

Riattiviamo il Bimby e facciamo lavorare bene impastando per
30 secondi vel.5

Se notate che ci sono ancora dei grumi ripetete l’operazione e continuate a impastare.

Ora versate l’impasto all’interno di una teglia foderata con carta da forno e poi infornate per 25/30 minuti.

Al termine dei 30 minuti verificate la cottura con l’aiuto di uno stecchino e poi sfornate. Fate raffreddare e poi servite.

La ricetta della Torta amaretti e cioccolato bimby, come vi dicevamo all’inizio dell’articolo, può essere rimaneggiata come preferite.

Potete infatti aggiungere o sostituire gli ingredienti.

Se non gradite molto gli amaretti per esempio, potete provare a sostituirli con biscotti al latte oppure ancora con le noci.

Divertitevi a provare tante nuove ricette.

Share