Crostata croccantina alla nutella ricetta Bimby


Il sapore degli alimenti in generale è la cosa più importante, ma la consistenza consente di ampliare notevolmente la percezione che di un cibo abbiamo, rendendolo più o meno gradevole. Ad esempio, vi siete mai chiesti se le patatine fritte sarebbero così buone se fossero meno croccanti? O se il gelato fosse così buono se fosse meno morbido e cremoso?

O la panna se fosse meno leggera e dalla consistenza quasi di nuvola? Ecco perchè ci colpisce particolarmente questa ricetta, che prende un dolce classico e buonissimo come la crostata e lo rende ancora più speciale grazie alla sua consistenza “croccantina” particolare. Una variante che vi consentirà di preparare un dolce sul quale andare sul sicuro come la crostata, da offrire ai vostri ospiti, ma consentendovi di stupirli facendo assaggiare loro qualcosa che forse non hanno mai provato prima. Ecco la ricetta bimby:


INGREDIENTI RICETTA BIMBY CROSTATA CROCCANTINA

pasta frolla:

1 uovo
1 tuorlo
100 g di zucchero
110 g di burro
300 g di farina 00
la buccia di mezza arancia
2 cucchiaini di lievito per dolci
1 pizzico di sale

farcitura:

3 cucchiai di nutella
1 dose di crema Bimby
50 g di nocciole tritate
50 g di mandorle tritate
30 g di pinoli
40 g di gocce di cioccolato,
PREPARAZIONE DELLA RICETTA BIMBY CROSTATA CROCCANTINA

Crostata croccantina alla nutella ricetta Bimby

pasta frolla:

Inserite nel boccale lo zucchero e la buccia di arancia e fate frullare per 15 secondi a velocità 9.
Aggiungete ora gli altri ingredienti e impastate per 40 secondi a velocità da 5 a 6. Ora potete togliere la pasta dal boccale e potete metterla nel frigo a riposare per circa 30 minuti.

Una mezz’oretta che vi sarà utile per iniziare a preparare la crema bimby.

Ora, trascorsi trenta minuti, potete riprendere la pasta frolla, separandone un pezzo grande come un mandarino che vi servirà per sbriciolarla e metterla in superficie. Adesso stendete la pasta frolla a in una teglia di 28 cm foderata da carta forno, realizzando i bordi un po’ più alti rispetto a una classica crostata.

Procedete a bucherellare la superficie con i rebbi di una forchetta, dopodichè spalmate la nutella (o la marmellata) e distribuite metà della frutta secca.

Adesso potete versare la crema bimby, per poi ricoprire con la restante frutta secca, le gocce di cioccolato e la pasta tenuta da parte sbriciolata.

Non vi resta che infornare a 180° per 30-35 minuti, controllando comunque la cottura ricordando che ogni forno reagisce diversamente anche a parità di temperatura.

Ti è piaciuto l'articolo?
Valutazione
[Total: 5 Average: 2.2]
Share
loading...