Dieta migliore: niente carboidrati per 2 giorni a settimana

Che i carboidrati (pane e pasta su tutti) siano nemici della linea è cosa che chiunque si sia mai cimentato con una dieta o che ha problemi di peso sa. Ma adesso arrivano informazioni più specifiche in merito: per dei risultati ottimali il consiglio per chi vuole dimagrire è di evitare i carboidrati due giorni alla settimana.

Sembra secondo ultime ricerche che possa essere proprio questa la strada giusta da intraprendere. Lo sostengono alcuni ricercatori autori di uno studio condotto all’University Hospital di South Manchester (Gran Bretagna). Una ricerca diretta dalla dottoressa Michelle Harvie e presentata al recente Breast Cancer Symposium (San Antonio, USA).

Si tratta di una sperimentazione che è stata condotta su 115 donne, divise in tre gruppi, monitorate e messe a diete specifiche per tre mesi. Ebbene dopo il periodo di sperimentazioni pare proprio che i gruppi con risultati migliori erano stati proprio quelli che avevano avuto un consumo di 650 calorie per 2 giorni (senza pasta, pane, patate e tutti i cibi grassi) e nei restanti 5 giorni cibo sano e che avevano una dieta senza restrizioni caloriche ma senza carboidrati per due giorni.


Minori risultati per coloro che avevano avuto una dieta classica con 1500/ calorie al giorno, niente alcolici e cibi grassi, controllo 7 giorni su 7. Il calo medio di peso è stato di 4 chili per i gruppi migliori contro i 2,4 dell’altro gruppo. Come sempre il segreto di una dieta efficace sta nell’equilibrio e nelle giuste quantità, senza mai procedere a regimi alimentari choc e dannosi.

Queste sono solo indicazioni sperimentali che non hanno alcuna validità di consiglio dietetico, essendo la dieta un compito di professionisti cui rivolgersi per avere un piano alimentare studiato e adatto alle proprie individuali esigenze.

Share