Donne allarme sigarette: fumo causa cancro al seno

Donne allarme sigarette: fumo causa cancro al seno. Notizia sconvolgente. Allarme sigarette. Un recente studio ha messo in luce lo stretto collegamento che esiste tra la nicotina delle sigarette e lo sviluppo del cancro al seno. Secondo gli studiosi della Taipei Medical University di Taiwan, sembrerebbe infatti che la nicotina abbia effetti molto negativi sull’essere umano, in particolare sulla donna. 

E’ vero già si sapeva che la nicotina causasse il cancro ai polmoni, ma a quanto pare provoca anche tumore al seno. Una notizia sconvolgente visto il forte aumento di donne fumatrici in tutto il mondo.

Durante lo studio, i ricercatori hanno notato che i recettori nicotinici nelle cellule del tumore del seno erano ‘sovra-espressi’ rispetto alle cellule normali circostanti. I ricercatori hanno dunque notato che riducendo i livelli del recettore nicotinico, automaticamente diminuiva anche lo sviluppo del tumore.

Secondo alcune fonti sembrerebbe che le donne fumatrici siano acrobate tutto-fare, schiacciate tra obblighi professionali e doveri casalinghi. Le donne italiane fumano per stress e sono in media il 21% delle 14-64enni, e la percentuale sale al 29% fra le laureate e raddoppia al 38% tra i ceti alti (imprenditrici, dirigenti e professioniste).

Gli studiosi della Taipei Medical University di Taiwan durante lo studio hanno esaminato 276 donne affette da cancro al seno. Durante questi esami i ricercatori hanno trovato nelle cellule un gran numero di recettori della nicotina.

Share