I 5 errori che tutte commettono usando il Bimby ma che puoi facilmente evitare

Sei certamente bravissima a usare il Bimby, ma potresti comunue commettere alcuni errori banali che potrebbero compromettere la riuscita perfetta delle ricette, limitando le potenzialità del tuo strumento. Oppure hai il Bimby da poco, e alcune regolette base potrebbero sfuggirti.

Vale allora la pena verificare se commetti uno o più dei 5 errori comuni che si commettono usando il Bimby e che non avresti mai pensato di commettere, da evitare facilmente.







Non mettere il coperchio

Il misurino del Bimby ha la funzione di misurare e tappare. Il misurino del Bimby serve come un vero e proprio dosatore da 50 ml a 140 ml, ma anche di tappare la macchina al momento delle sue funzioni. Ecco perchè dovete attivate la macchina sempre con l’apposito tappo, perché altrimenti il cibo fuoriuscirebbe e schizzerebbe ovunque costringendovi a pulire e ricominciare da capo.

Impostare male la temperatura

Il Bimby è un elettrodomestici all’avanguardia, e proprio per questo oltre alla cottura e alle differenti funzioni della macchina, consente di stabilire a priori quali gradi di cottura sono adatti ad un determinato cibo. Ecco perchè cuocere determinati alimenti, senza impostare i gradi che vanno dai 37 ai 120, significa utilizzare in modo errato questa speciale macchina da cucina.

Posizionare male il Varoma

Il Varoma si posiziona nella fessura del coperchio chiuso. Quando lo usi Varoma, non devi necessariamente applicare il tappo/misurino sul coperchio. Questo perché sarà necessario far uscire fuori la condensa o il vapore dei cibi che state cucinando. Occhio a non posizionare male questa parte della macchina, perchè potrebbe compromettere il corretto utilizzo del Bimby.

Impostare una velocità alta per la cottura di pietanze delicate

Se devi preparare vellutate, brodini, zuppe, pesce, ecc., hai bisogno di una velocità “soft” della macchina. In caso contrario altrimenti, ogni alimento potrebbe cuocersi eccessivamente, bruciarsi o perdere qualsiasi traccia di sapore. Ecco perchè è fondamentale impostare una velocità bassa (40 giri al minuto) per la cottura di cibi delicati. In questo modo puoi cuocerli a puntino. Evitate dunque di superare la velocità 1.

Impostare una velocità bassa per cibi da omogeneizzare o congelare

Un errore comune quando si utilizza un elettrodomestico potente come il Bimby, è quello di impostare una velocità bassa quando si cucinano sorbetti, gelati o si devono creare degli omogeneizzati di frutta, di carne o di verdura. La velocità giusta per creare un buon omogeneizzato è sicuramente da 4 a 10, mentre per creare un delizioso gelato o un gustoso sorbetto va sicuramente da 6 a 7.

Ti è piaciuto l'articolo?
Valutazione
[Total: 91 Average: 2.8]
Share