Trofie al pesto alla genovese: ricetta facile e veloce

Andate sempre di corsa e far trovare un piatto pronto a tavola a tutta la famiglia diventa sempre più difficile.

Basta comprare vaschette pronte! Ecco una ricetta facile e veloce ma soprattutto gustosa.

Oggi prepariamo le trofie al pesto alla genovese.

Gli ingredienti che ci servono per 2 persone sono elencati qui sotto:

-250 gr di trofie (o un altro tipo di pasta)

-barattolo pesto alla genovese E. Amoretti di Lorenzo. Un pesto genuino e gustoso. Solamente aprendo il tappo sentirete il profumo degli ingredienti freschi, come di un pesto appena fatto.

-formaggio pecorino

Si tratta di una ricetta velocissima e vi consentirà di portare a tavola un piatto squisito in poco tempo.

Passiamo quindi alla preparazione. Mettiamo la pentola sul fuoco e facciamo bollire l’acqua.

Appena bolle caliamo la nostra pasta. Leggete sulla confezione i minuti di cottura.

Le trofie che abbiamo utilizzato noi hanno una cottura di 4-5 minuti, è pasta fresca.

Intanto prendiamo con un mestolo un poco di acqua di cottura, ci servirà dopo.

Una volta terminato il tempo di cottura possiamo scolare la pasta.

Ora in una zuppiera andiamo a versare la pasta, 5-6 cucchiai di pesto alla genovese. Mescolate bene con un cucchiaio di legno.

Ora aggiungiamo poco alla volta l’acqua di cottura e il formaggio pecorino.

Mescolate bene e a seconda dei gusti decidete se aggiungere un altro cucchiaio di pesto e altro formaggio.

Le nostre trofie al pesto alla genovese sono pronte. Servire calde.







Ti è piaciuto l'articolo?
Valutazione
[Total: 1 Average: 5]
Share
loading...