Ricetta bimby arancini di riso al ragù o in bianco

Fotolibro di ricette personalizzato: idea regalo unica e originaleFotolibro di ricette personalizzato: idea regalo unica e originale



Gli arancini sono un piatto tipico siciliano semplicissimo nel concetto ma difficilissimo da realizzare al meglio. Il ripieno, a base di riso e altri ingredienti che di volta in volta si possono modificare, è probabilmente la parte più difficile da realizzare. L’impasto deve essere morbido ma il riso non scotto, e l’amido del riso stesso non deve essere visibile, altrimenti vuol dire che qualcosa è andato storto nella cottura. E poi c’è la fase della frittura, sempre delicatissima.

Il nostro consiglio, per accontentare tutti i gusti, è di puntare su arancini di dimensioni non eccessive, leggermente più gradi di una pallina da ping pong. Per il ripieno, meglio optare per un condimento in bianco, magari a base di riso, formaggio e prosciutto cotto e mortadella e pepe. Ma le varianti sono innumerevoli.

INGREDIENTI
PER IL RISO
500 gr di riso
1 lt di acqua
80 gr di burro morbido
10 cl di vino bianco
1 cucchiaio di dado Bimby
1 bustina di zafferano
sale q.b.

PER LA PASTELLA
4 dl di acqua
200 g di farina 00

PER IL RIPIENO AL RAGU’
ragù
mozzarella a cubetti
PER IL RIPIENO AL BURRO
400 gr di besciamella
250 gr di prosciutto cotto a dadini
250 gr di scamorza
sale, pepe, noce moscata



PER IL RIPIENO AI PISTACCHI
200 g di besciamella
50 g di pistacchi, macinati
150 g di mozzarella
200 g di prosciutto cotto
20 g di pistacchi tritati
sale e pepe bianco.

PREPARAZIONE RICETTA AL RAGU’

Preparate il ragù il giorno prima e conservatelo in frigo, stesso discorso per il riso.

PER IL RISO

Mettere nel boccale il burro 3 min. vel 4 100°. Mettete la farfalla (oppure azionate Funzionamento in senso antiorario ) e versate il riso 1 minuto a 100° velocità 1, poi versate il vino, 1 altro minuto sempre a 100° velocità 1. Aggiungere l’acqua (lasciandone da parte un po’ per la fine cottura), il cucchiaio di dado e fate cuocere per 15 minuti a 100° velocità 1.

Prima che sia completamente cotto, circa un paio di minuti prima, versate l’acqua messa da parte e lo zafferano. Lasciate raffreddare.

PER LA PASTELLA

Mettete in una terrina acqua e farina e amalgamate il tutto a mano fino a ottenere una pastella cremosa ma non troppo solida, megli se un po’ liquida.

PREPARAZIONE ARANCINO AL RAGU’

Prendete con le mani una piccola quantità di riso, schiacciatela per appiattirla sul palmo della mano e mettete un po’ di ragu’, un paio di dadini di mozzarella e chiudete con un altro po’ di riso fino a formare una palla.

Prendete con le mani un po’ di pastella e ricoprite tutto l’arancino, passate nel pan grattato e friggete in olio bollente a fuoco lento.

ALTERNATIVA ARANCINI AL BURRO

In una terrina amalgamare la besciamella, il prosciutto e il formaggio e procedere nello stesso modo di quelli al ragù.

Ti è piaciuto l'articolo?
Valutazione
[Total: 10 Average: 3.4]
Share