Dimagrire: mangiate frutta secca

Dimagrire: mangiate frutta seccaVolete perdere peso? Vivete con ansia la prova costume? Ecco una ricerca che potrebbe aiutarvi a dimagrire. Un recente studio condotto dai ricercatori della Louisiana State University Agricultural Center hanno scoperto che mangiare frequentemente la frutta secca aiuta a perdere chili in eccesso.

La coordinatrice dello studio, la dottoressa Carol O’Neil, commenta: “una delle scoperte più interessanti è stato il fatto che i consumatori di questi frutti presentavano un minor peso corporeo e un minore indice di massa corporea (BMI) rispetto ai non consumatori.

In particolare, i consumatori di noci hanno fatto registrare una prevalenza minore dei quattro fattori di rischio legati a sindromi metaboliche – obesità addominale, pressione alta, elevata glicemia a digiuno e bassi livelli di lipoproteine ad alta densità di colesterolo”.

“La frutta secca deve essere parte integrante di una dieta sana e deve essere incoraggiata dai professionisti della salute, dai dietisti registrati in particolare”.

Lo studio è di recente apparso sulle pagine della rivista scientifica “Journal of American College of Nutrition”.

Sì dunque a mandorle, noci e nocciole. La ricerca ha esaminato un campione di 13.292 partecipanti. Gli studiosi hanno sottoposto tali individui a test su peso, massa corporea e sangue.


Obiettivo era valutare i fattori di rischio per le malattie cardiache – il diabete di tipo 2 e la sindrome metabolica.

Dai dati è stato constatato che mangiando frutta seca è minore il rischio di essere colpiti da patologie cardiache, dalla sindrome metabolica e dal diabete di tipo 2.

Ti è piaciuto l'articolo?
Valutazione
[Total: 0 Average: 0]
Share